Discorso del Presidente ANPI di Sondrio a Chiavenna – 25 Aprile 2019 –

Discorso del Presidente ANPI di Sondrio a Chiavenna - 25 Aprile 2019 -

RAI PLAY -ALBERTO ANGELA – IL RASTRELLAMENTO DEL GHETTO DI ROMA –

RAI PLAY -ALBERTO ANGELA  - IL RASTRELLAMENTO DEL GHETTO DI ROMA -

Alberto Angela ha dedicato la puntata di Ulisse alla Shoah,
un pugno nello stomaco sotto forma di ricordi e testimonianze, di immagini e racconti.
La memoria della Storia, la vergogna del passato, il dolore di milioni di bambini,
donne e uomini: il conduttore per una volta ha accantonato il tema della bellezza Continua...

E’ morto Vito Chiaravallotti ( partigiano Vittorio )

E' morto Vito Chiaravallotti ( partigiano Vittorio )

E’ morto il partigiano Vito Chiaravallotti animo generoso ed altruista, sorretto
dall’immancabile fede nella libertà e nella democrazia . Ricordiamone tutti il fulgido
esempio di un uomo retto e generoso
Continua...

27 GENNAIO GIORNO DELLA MEMORIA A SONDRIO

27 GENNAIO GIORNO DELLA MEMORIA A SONDRIO

EVENTO
Celebrazioni e iniziative per il Giorno della Memoria
MANIFESTAZIONI

ven 27/01 /2018 ore 10,30
Cerimonia pubblica al Parco Delle Rimembranze.
CELEBRAZIONI UFFICIALI GIORNO DELLA MEMORIA – MANIFESTAZIONE APERTA AI CITTADINI TUTTI, ISTITUZIONI CIVILI E MILITARI, ASSOCIAZIONI, SCUOLE, PARTITI DEMOCRATICI, SINDACATI.
In occasione del Giorno della Memoria, il Comune di Sondrio organizza, sabato 27 gennaio 2018 alle ore 10.30, la tradizionale celebrazione pubblica presso il Parco della Rimembranza (Via C. Battisti), che vedrà l’intervento del Sindaco di Sondrio Dott. Alcide Molteni, delle Autorità, della Prof.ssa Fausta Messa, docente di storia e Direttrice dell’Istituto Sondriese per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea, degli studenti dell’Istituto Piazzi-Perpenti di altre Scuole cittadine e della Scuola Elementare E. Paini. Continua...

TERESIO OLIVELLI ,Medaglia d’oro al valor militare e medaglia d’oro della RESISTENZA

TERESIO OLIVELLI ,Medaglia d'oro al valor militare e medaglia d'oro della RESISTENZA

Teresio Olivelli (1916 1945), morto martire nel lager di Hersbruck verra beatificato
il 3 febbraio 2018 nel Palasport di Vigevano.
In allegato un articolo di Marco Garzonio che intervista Monsignor Giovanni
Barbareschi
salvo-mille-ebrei-olivelli-beato Continua...

10 FEBBRAIO 2017 – GIORNO DEL RICORDO –

10 FEBBRAIO 2017 - GIORNO DEL RICORDO -

IL DRAMMA DELLE FOIBE
Come negli scorsi anni, una riflessione e un impegno per
la“Giornata del ricordo” del 10 febbraio.
Anzitutto, bisogna restituire alla legge istitutiva della
“giornata” (L.30.3.2004, n. 92) il suo vero valore, che emerge
sostanzialmente dalle prime quattro righe, che assegnano il vero
compito di “ricordare e riflettere”.
Ve la trascrivo, per memoria: La Repubblica riconosce il
10 febbraio quale “Giorno del ricordo” al fine di conservare
e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte
le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani,
fiumani, dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda
del confine orientale.
Dobbiamo, dunque, sottolineare il carattere drammatico di
queste vicende,che impone rispetto per il dolore e la sofferenza
degli esuli, approfondito dei dati storici per arrivare
ad una memoria, se non tutta condivisa, quantomeno comune,
fra popoli che – almeno sul piano culturale – devono cercare
di avvicinarsi e non di inasprire contrasti.
Carlo Smuraglia
FOIBE GIORNATA DEL RICORDO 2017 Continua...

VERVIO-ORE 16,30 GIORNO 5 FEBBRAIO 2017 – PER NON DIMENTICARE-

VERVIO-ORE 16,30 GIORNO 5 FEBBRAIO 2017 - PER NON DIMENTICARE-

L’ECCIDIO DI VERVIO
Il giorno 5 febbraio Vervio ricorda l’eccidio del febbraio 1945
L’eccidio dei 5 partigiani è stato portato a termine la notte tra
il 2 e il 3 febbraio ’45, da parte di una cinquantina di fascisti
(brigatisti neri), i quali, forse a seguito di delazione, sorpresero
nel sonno 4 partigiani riparatisi per la notte in una stalla, nella
sovrastante località di Rogorbello ove, dopo le azioni di guerriglia,
andavano a rifugiarsi, divisi in tre gruppi alloggiati in
altrettante stalle. Altri due gruppi riuscirono a mettersi
in salvo. I 4 prelevati, invece, furono a lungo interrogati, minacciati,
pestati a sangue ed infine trascinati nel centro del paese ove, assieme
ad un valligiano catturato in precedenza, vennero assassinati.
I nomi:Garbellini Benito, Praolini Aldo, Scala Antonio, Quadrio Innocenzo
ed il valligiano Remo Vaninetti. Continua...

Addio allo storico Calchi Novati Studioso dei Paesi in via di sviluppo, aveva 81 anni. Fu direttore dell’Ipalm

Addio allo storico Calchi Novati Studioso dei Paesi in via di sviluppo, aveva 81 anni. Fu direttore dell'Ipalm

GIAN PAOLO CALCHI NOVATI

Gian Paolo Calchi Novati era un professore e ricercatore italiano.
Insegnava storia e istituzioni dei paesi afro-asiatici ed
era direttore del dipartimento di studi politici e sociali
dell’università di Pavia.Esperto di colonialismo e decolonizzazione
in Africa e Medio Oriente. La sua ultima pubblicazione è Africa:
la storia ritrovata (Carocci 2005). Continua...

AL VIA IL NUOVO TESSERAMENTO ANPI 2017

AL VIA IL NUOVO TESSERAMENTO ANPI 2017

AL VIA IL NUOVO TESSERAMENTO A.N.P.I.

La tessera ANPI 2017 nel 70° anniversario dell’approvazione della Costituzione. Continua...

SOLIDARIETÀ E VICINANZA AL POPOLO TEDESCO

SOLIDARIETÀ E VICINANZA AL POPOLO TEDESCO

L’ANPI Provinciale di SONDRIO esprime profonda solidarietà e
vicinanza al popolo tedesco per il sanguinoso attentato
terroristico, rivendicato dall’Isis, compiuto nella serata
di lunedì 19 dicembre a Berlino.
A distanza di settantuno anni dalla sconfitta del nazifascismo
la convivenza civile in Europa è oggi seriamente messa in
discussione dallo stragismo jihadista che ha provocato
centinaia di vittime innocenti a Parigi, a Nizza, a
Bruxelles e in altre parti del mondo. Continua...