L’ANPI esprime forte e commossa vicinanza ai parenti delle vittime di Bruxelles

l’ANPI Nazionale esprime forte e commossa vicinanza ai parenti delle vittime dell’ennesimo attentato terroristico compiutosi oggi a Bruxelles. La sanguinaria minaccia di sovvertire l’ordine civile e democratico europeo va respinta con azioni decise, promosse da spirito e responsabilità unitari. Non è più tollerabile la prospettiva di una permanente insicurezza.

 

LA SEGRETERIA NAZIONALE ANPI

 

Roma, 22 marzo 2016

Invia un commento